Whatsapp, attenti a quel virus

(Teleborsa) - Nuove minacce per gli smartphone arrivano da Whatsapp. Lo ha annunciato la compagnia controllata da Facebook dopo che un virus ha infettato decine di telefoni a inizio maggio.

La minaccia arriva da una semplicissima telefonata, anche senza risposta, da un numero sconosciuto, tanto basta a mandare in tilt il sistema operativo ed infettare il dispositivo. Tecnicamente il virus è uno spyware che colpisce il software per carpire informazioni relative all'attività sul web o alla fotocamera.

Whatsapp ha fatto sapere che il virus potrebbe esser stato lanciato da "una compagnia privata nota per le sue collaborazioni con alcuni governi per rilasciare spyware in grado di prendere il controllo dei sistemi operativi". Stando al Financial Times la responsabile potrebbe essere la compagnia iraeliana Nso Group, già implicata in una serie di infiltrazioni perpetrate ai danni di soggetti politici, attivisti, giornalisti ecc.

Frattanto, un portavoce di Whatsapp ha detto che la società ha già pubblicato un aggiornamento del software per mettere al riparo i telefoni e sollecita tutti i clienti di scaricare l'aggiornamento.
Martedì 14 Maggio 2019, 11:45 - Ultimo aggiornamento: 14-05-2019 18:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP