Veicoli a energia pulita made in Naples
Adler, patto con la giapponese Hayashi

Paolo Scudieri
di Sergio Governale

Patto tra il gruppo partenopeo Adler e la giapponese Hayashi Telempu per nuove soluzioni termiche e acustiche nei veicoli alimentati da energie pulite. La società di Ottaviano, di proprietà di Paolo Scudieri, crea con l'azienda del Sol Levante la joint venture Nevha Corporation per supportare l'industria nipponica dell'auto con attività di ricerca e sviluppo nell'ambito dei veicoli elettrici, ibridi e alimentati da energie alternative come l'idrogeno.
I produttori giapponesi di automobili beneficeranno della cooperazione tra i due gruppi, leader mondiali nell'ambito della componentistica auto, dalla fase di sviluppo alla fase produttiva attraverso una rete coordinata di centri produzione. La joint venture si estenderà alle tecnologie già utilizzate da entrambi i gruppi, fra cui la collaborazione di Adler con imprese leader della mobilità elettrica, come la statunitense Tesla, mettendo a frutto l'esperienza di primo livello accumulata negli ultimi dieci anni grazie a un potente sistema di simulazione e testaggio.
"Grazie a questo accordo potremo crescere in un mercato strategico per lo sviluppo della mobilità del futuro come quello giapponese, consolidando il nostro impegno nello sviluppo di soluzioni sempre più innovative per l’industria dell'automotive - commenta Scudieri -. Dalla smart-mobility alla riduzione dell'impatto ambientale, infatti, il settore sta vivendo una fase di profonda rivoluzione in cui il know-how italiano può giocare un ruolo da protagonista".
Adler è presente attualmente in 23 Paesi, con 65 stabilimenti produttivi. Ha un fatturato di 1,3 miliardi di euro con 10.400 dipendenti tra Europa, Asia e Americhe. Il 4% delle vendite è investito di ricerca e sviluppo in nove Paesi e dodici centri, di cui quattro in Italia. È fornitore dei principali produttori mondiali nei settori dell'automotive e dell'aeronautica, tra cui Ferrari, Porsche, Audi, Rolls Royce, Agusta, Boeing e Bombardier.
Hayashi Telempu sviluppa, progetta e produce componenti per interni, esterni e acustica, parti di ricambio e prodotti ottici per veicoli. L'azienda vanta inoltre competenze come fornitore di sistemi interni per le case automobilistiche. La società è stata fondata nel 1910 e ha sede a Nagoya, in Giappone, con centri di ricerca e sviluppo in Cina, Thailandia, Stati Uniti e Giappone.
Mercoledì 28 Febbraio 2018, 18:17 - Ultimo aggiornamento: 28-02-2018 18:17


QUICKMAP