Pomigliano, cresce la Panda e partono gli investimenti per il nuovo Suv

di Nando Santonastaso

0
  • 332
Parte l'investimento Fca a Pomigliano sul mini-Suv dell'Alfa Romeo. La buona notizia, forse la prima di segno positivo nel precario scenario industriale italiano dall'inizio dell'anno caratterizzato da frenate produttive e calo di investimenti, è stata comunicata dall'azienda all'esecutivo della Rappresentanza sindacale. Gli investimenti partiranno a maggio e coinvolgeranno la lastratura e soprattutto la verniciatura dove - come spiega Ferdinando Uliano, segretario nazionale della Fim Cisl - «l'intervento più importante riguarderà la sostituzione degli attuali robot con altri tecnologicamente più avanzati per migliorare la qualità, l'efficienza e soprattutto la capacità produttiva». La verniciatura, inoltre, dovrà soddisfare sia la produzione della Panda (l'ultima novità di questo fortunatissimo modello verrà presentata al prossimo salone automobilistico di Ginevra) sia quella della futura Alfa Romeo.

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Mercoledì 27 Febbraio 2019, 08:30 - Ultimo aggiornamento: 27-02-2019 13:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP