Prysmian, nuova nave posacavi
per lo stabilimento di Arco Felice

Prysmian Group: investimento di oltre 170 milioni di euro per una nuova nave posacavi all'avanguardia, che servirà anche lo stabilimento partenopeo di Arco Felice. Questo asset strategico, si legge in una nota, "consoliderà l'approccio chiavi in mano di Prysmian, con soluzioni che includono servizi di ingegnerizzazione, produzione, installazione, monitoraggio e diagnostica dei sistemi in cavo sottomarino per la trasmissione di energia".

In particolare l'investimento nella nuova nave, si legge ancora nel comunicato, è finalizzato a supportare le prospettive di crescita a lungo termine del gruppo nel mercato dei sistemi in cavo sottomarino, rafforzandone le capacità di installazione ed esecuzione di progetti di interconnessione e di cablaggio di parchi eolici offshore. La nuova nave posacavi sarà progettata per essere la più performante presente sul mercato e garantirà maggiore capacità e versatilità nella realizzazione di progetti grazie a funzionalità avanzate, quali la capacità di installazione in acque profonde a più di duemila metri. L'operatività della nuova nave posacavi è prevista entro il secondo trimestre del 2020. La flotta attuale di Prysmian è composta da tre navi posacavi: Giulio Verne, Cable Enterprise e Ulisse.
Mercoledì 14 Marzo 2018, 19:26
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP