730 precompilato, quando scattano i controlli preventivi? Da oggi si può inviare il modello, la guida completa

Lunedì 20 Maggio 2024, 10:59 - Ultimo aggiornamento: 24 Maggio, 09:21 | 1 Minuto di Lettura
730 precompilato, quando scattano i controlli preventivi? Da oggi si può inviare il modello, la guida completa

Il modello 730, che sia precompilato o meno, andrà inviato entro il 30 settembre 2024, il modello Redditi entro il 15 ottobre. Da oggi pomeriggio si potrà cominciare ad inviare all'Agenzia delle Entrate il modello precompilato relativo al periodo d'imposta dello scorso anno. Il modello, che era già possibile visionare dal 30 aprile, può ora essere accettato, modificato o integrato rispetto alla versione messa a punto dall'amministrazione fiscale. Ma si tratta solo del fisco d'avvio perchè per chiudere la partita ci sarà tempo fino al 30 settembre per il '730' o fino al 15 ottobre nel caso si utilizzi il modello 'Redditi'. Come sempre quello della dichiarazione dei redditi è l'appuntamento fiscale più importante dell'anno. E in molti si sono già iniziati a preparare all'invio. Ma quando scattano i controlli?

730 precompilato, dal 20 maggio si può modificare e inviare: cosa cambia, scadenze e chi è esonerato

© RIPRODUZIONE RISERVATA