Condizionatore, quanto costa per un'ora? I consigli per risparmiare e pagare meno di bolletta

di Fausto Caruso
Lunedì 24 Luglio 2023, 15:28 - Ultimo aggiornamento: 25 Luglio, 11:36 | 1 Minuto di Lettura

Come calcolare l’importo aggiuntivo in bolletta

I dati divulgati da Arera (l’Autorità di regolazione per energia, reti e ambiente) possono aiutare a chiarirci le idee. Ipotizzando un’accensione media di 4 ore giornaliere, con un consumo di circa 1 kilowatt ogni ora (stima del tutto in linea con la qualità degli apparecchi più diffusi nelle abitazioni degli italiani), si arriva ad un totale mensile che raggiunge i 120 kWh ogni mese.

Se, come pare, il costo di ogni kilowatt rimarrà sostanzialmente attorno ai 23,85 centesimi di euro per ogni ora di consumo, si capisce come l’impatto del condizionatore sulle bollette dei contribuenti si aggirerà sui 28 euro mensili in più. Una cifra che non sembra affatto insostenibile, ma che sommata ai continui rincari dei prezzi causati dall’inflazione, possono rappresentare una spina nel fianco per molte persone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA