Rottamazione quater, possibile riapertura termini: nuove date per pagare multe e cartelle, ecco cosa cambia

Venerdì 2 Febbraio 2024, 16:09 - Ultimo aggiornamento: 18:37 | 1 Minuto di Lettura

Le domande

Sono tre milioni i contribuenti che hanno fatto domanda per la rottamazione quater, con la possibilità di pagare in un'unica soluzione (entro il 31 ottobre 2023) o in massimo 18 rate consecutive: le prime due, le più corpose, sono il 10% dell'intera somma; le successive (con scadenze 28 febbraio, 31 maggio, 31 luglio e 30 novembre di ciascun anno) di pari importo. Ma non è questo l'unico salvagente fiscale che potrebbe arrivare con il Milleproroghe.

© RIPRODUZIONE RISERVATA