Stipendi Statali, maxi anticipo una tantum con il taglio: prelevati contributi anche per redditi bassi

di Andrea Bassi
Mercoledì 27 Dicembre 2023, 00:03 - Ultimo aggiornamento: 12:48 | 1 Minuto di Lettura
Stipenti Statali, maxi anticipo una tantum con il taglio: prelevati contributi anche per redditi bassi

Per molti dipendenti pubblici la sorpresa non è stata delle migliori. Il maxi-anticipo del prossimo rinnovo dei contratti pagato insieme alla tredicesima nei giorni scorsi, è stato un po’ più “leggero” del previsto per chi ha uno stipendio fino a 35 mila euro. Sull’anticipo infatti, sono stati prelevati i contributi anche per chi si trova nelle fasce di reddito che hanno diritto alla decontribuzione del 7 per cento (per i redditi fino a 25 mila euro) e del 6 per cento (per quelli tra 25 mila e 35 mila euro).

© RIPRODUZIONE RISERVATA