Sky all'asta, Comcast straccia Fox

di Flavio Pompetti

  • 20
NEW YORK - Il verdetto è arrivato ieri sera da Londra, intorno alle venti in Italia: l'offerta più alta per l'acquisto del 61% delle azioni Sky sul mercato è quello della statunitense Comcast, a 17,28 sterline per azione (20,5 euro) per un totale di 35,6 miliardi di euro, contro le 15,67 sterline per azione (18,50 euro) nell'ultima istanza della Fox. Se gli azionisti Sky accetteranno la proposta entro l'11 di ottobre, il controllo della rete lascerà definitivamente le mani di Murdoch e cadrà in quelle del gigante della distribuzione via cavo. Insomma, la partita non è ancora chiusa. Per i dettagli bisognerà aspettare l'ufficializzazione e poi ci vorranno comunque ancora due settimane per conoscere il verdetto definitivo degli azionisti della pay-tv britannica.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Domenica 23 Settembre 2018, 08:30 - Ultimo aggiornamento: 23-09-2018 16:48
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP