Statali, arretrati sul conto giovedì: «Sui cedolini da 370 a 712 euro»

Statali, arretrati sul conto giovedì:
ARTICOLI CORRELATI
Arretrati in arrivo per i dipendenti della Pubblica Amministrazione: arriverà giovedì prossimo l'una tantum, dai 370 ai 712 euro, dovuta ai 250 mila dipendenti delle funzioni centrali dello Stato. A comunicare la data per l'esigibilità della somma è il portale NoiPa che gestisce le retribuzioni del personale nel pubblico. Il rinnovo contrattuale copre il triennio 2016-2018, quindi sono stati già maturati gli aumenti di due anni e due mesi. 

Sul sito si legge: «Giovedì 1 marzo è la data di valuta per l'accreditamento degli arretrati derivanti dagli incrementi degli stipendi tabellari mensili lordi previsti dal contratto nazionale di lavoro 2016-2018 del comparto Funzioni centrali (ex comparto Ministeri, Agenzie fiscali, Enti pubblici non economici, Enti ex art.70)». E ancora, «si ricorda che l'effettiva disponibilità delle somme sui conti correnti può avvenire nell'arco dell'intera giornata, in relazione alle diverse modalità operative degli istituti bancari». Comunque il cedolino speciale con la somma è già visibile (era previsto per fine mese). Sul conto sarà, invece, caricato dopodomani.
Martedì 27 Febbraio 2018, 14:35 - Ultimo aggiornamento: 27-02-2018 16:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2018-03-02 11:43:12
Ma chi volete prendere in giro???? Si sente parlare di aumenti che vanno da 84 euro lordi mensili a chi sa quali cifre, il totale lordo annuale di circa 370 euro diviso 24 mesi, ossia i due anni di arretrato fa circa 15 euro netti al mese, ben lontani da ciò che tanto viene divulgato, ossia 84 euro lordi mensili, ma dove sono? l'aliquota irpef applicata va dal 24 al 27 per le fasce più basse, la matematica non è un opinione, fate un po i conti, peggio....... non è un opinione la lettura dell'odierna busta paga
2018-02-27 16:18:29
Puntualità svizzera. Giovedì primo marzo, appena tre giorni prima della data delle elezioni politiche arriveranno gli arretrati, attesi da anni dagli interessati. Ben vengano, ci mancherebbe ma, questa coincidenza temporale appare, quanto meno, sospetta!

QUICKMAP