Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Marcello Pera, chi è: ex presidente del Senato, sarebbe il primo filosofo al Quirinale

Martedì 25 Gennaio 2022
Marcello Pera, chi è: ex presidente del Senato, sarebbe il primo filosofo al Quirinale

Marcello Pera è uno dei tre nomi proposti dal centrodestra, insieme a Letizia Moratti e Carlo Nordio, per ricoprire la carica di Presidente della Repubblica. Filosofo, accademico e politico eletto con Forza Italia, Pera è stato presidente del Senato dal 2001 al 2006. Nato a Lucca il 28 gennaio 1943, sarebbe il primo filosofo al Quirinale.

Carlo Nordio, chi è l'ex magistrato candidato del centrodestra come presidente della Repubblica

Chi è Marcello Pera

«Pera è filosofo, accademico, scrittore, è stato presidente del Senato esattamente come sono stati De Nicola, Gronchi, Cossiga, Scalfaro e Napolitano. Mi pare che abbia il curriculum» ha detto Giorgia Meloni, presentando in conferenza stampa i nomi della coalizione di centrodestra.

Marcello Pera si è laureato in filosofia all'Università di Pisa nel 1972, con 110. Dopo una lunga carriera accademica, nel 1994 entra a far parte di Forza Italia, di cui diventa coordinatore nazionale della Convenzione per la riforma liberale. Pera, in questo periodo, si allontana dalle precedenti posizioni giustizialiste temperandole in senso garantista. Viene eletto in Senato e nel 1998 diventa vicepresidente del Gruppo di Forza Italia a Palazzo Madama. Nel 2001 viene eletto al primo scrutinio Presidente del Senato della Repubblica, seconda carica dello Stato, che manterrà fino al 2006.

 

Ultimo aggiornamento: 17:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA