«Ho conosciuto i genitori della mia fidanzata. A cena non capivo nulla di quello che dicevano e sono andato via. Ora lo st*nzo sono io»

Il protagonista della storia ha raccontato su Reddit il motivo per cui lui e la sua ragazza hanno litigato

«Ho conosciuto i genitori della mia fidanzata. A cena non capivo nulla di quello che dicevano e sono andato via. Ora lo st*nzo sono io»
«Ho conosciuto i genitori della mia fidanzata. A cena non capivo nulla di quello che dicevano e sono andato via. Ora lo st*nzo sono io»
di Redazione web
Giovedì 8 Febbraio 2024, 17:47 - Ultimo agg. 19:27
4 Minuti di Lettura

Conoscere i genitori della propria o del proprio fidanzato è sempre uno step importante nella vita di coppia. E data l'emozione e anche la soggezione, il momento potrebbe essere rovinato in qualsiasi istante e da qualsiasi cosa. Così, è successo a un ragazzo, che molto arrabbiato, ha raccontato la sua esperienza su Reddit. Lui e la sua fidanzata sono entrambi spagnoli ma provengono da due regioni in cui si parlano due tipi diversi di spagnolo: il galiziano e il catalano. La lite tra i due è scoppiata proprio per le due lingue differenti.

La storia

Il protagonista della storia di Reddit ha raccontato: «Vengo dalla Galizia, una regione della Spagna in cui si parla una lingua molto simile al portoghese e la mia fidanzata è di Barcellona, ​​che è in Catalogna, dove si parla catalano.

Viviamo a Madrid e studiamo qui all'università. Un giorno ha deciso di invitarmi a cena a casa dei suoi genitori così avrei finalmente potuto conoscerli. Loro parlano in catalano per lo più e non usano il castigliano, lo spagnolo che conoscono tutti. Quando sono arrivato, mi hanno salutato in catalano e, poi hanno continuato a parlare in quella lingua. Ho finto di capire ma non stavo capendo nulla... mi sono chiesto perché non parlassero castigliano, stavano parlando male di me? Ho deciso di lasciare perdere perché non volevo chiedere di tradurre alla mia ragazza. Tuttavia, durante la cena non ho detto una parola perché non capivo nulla di quello che tutti e tre stavano dicendo. A un certo punto, non ce l'ho più fatta, mi sono alzato e ho detto che dovevo andare via. Sinceramente non mi interessa di essere stato scortese: la mia ragazza e i suoi genitori non mi hanno mai coinvolto e mi sono sentito escluso. Ora, però, lei è arrabbiata con me e mi ha dato dello str***, ha detto che "l'ho fatta troppo grossa"».  

«Volevo offrire la colazione agli anziani del tavolo accanto, la cameriera me l'ha impedito dicendomi che potevano arrangiarsi»

I commenti social 

La storia che il ragazzo ha raccontato su Reddit ha riscosso molto successo tra gli utenti social che hanno commentato con pensieri del tipo: «Secondo me, hai fatto bene. Si sono comportati male tutti e tre», «La tua ragazza avrebbe dovuto capire il tuo disagio, invece, non si è accorta di nulla... prova a spiegarle ciò che ti ha infastidito» oppure ancora «Io avrei fatto lo stesso, non sei tu dalla parte del torto». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA