Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Omicron devasta le vacanze di Natale: quasi ottomila voli cancellati nel weekend

Lunedì 27 Dicembre 2021
Omicron devasta le vacanze di Natale: quasi ottomila voli cancellati nel weekend

Con Omicron scoppia il caos per le compagnie aeree: durante il weekend di Natale circa 7.900 voli sono stati cancellati dalle compagnie aeree di tutto il mondo, con l'ultima variante del Covid che ha continuato la sua ascesa fulminea durante le vacanze. Il boom di cancellazioni è avvenuto per via dei focolai tra gli assistenti di volo e il personale delle compagnie, con centinaia di casi di contagio da Covid.

Il piano di Figliuolo per fermare Omicron: «Screening a scuola e terza dose per tutti»

L'Europa è attualmente la regione con il maggior numero di casi al mondo, con 3.022.868 casi negli ultimi sette giorni o il 57% del totale globale, nonché il maggior numero di decessi, seguita dall'area che comprende Stati Uniti e Canada (1.421.516 casi) . La Francia ha varcato in particolare la soglia dei 100.000 nuovi casi di Covid-19 in 24 ore sabato, il giorno di Natale, un record assoluto nel Paese.

Ultimo aggiornamento: 10:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA