Grecia, violenza sessuale sul lettino in spiaggia: stuprata a 18 anni

La ragazza di 18 anni era sdraiata su un lettino su una spiaggia nella città di Rethymno in Grecia

Violenza sessuale choc: stuprata sul lettino in spiaggia
Violenza sessuale choc: stuprata sul lettino in spiaggia
Giovedì 21 Luglio 2022, 12:30 - Ultimo agg. 22 Luglio, 18:20
2 Minuti di Lettura

Una giovane turista inglese è stata violentata da due uomini su una spiaggia di Creta in Grecia dopo essere stata trascinata giù da un lettino mentre dormiva. Secondo quanto riferito, la ragazza di 18 anni era sdraiata sul lettino di una spiaggia nella città di Rethymno, quando è stata aggredita da due uomini. Una vacanza che si trasforma in pochi istanti in un incubo.

VIOLENZA SESSUALE IN SPIAGGIA

I suoi aggressori l'hanno immobilizzata e violentata, riporta il quotidiano greco Neakriti . L'assalto dell'orrore sull'isola greca sarebbe avvenuto nelle prime ore del mattino. Gli investigatori hanno immediatamente avviato un'indagine e identificato due sospetti. Secondo quanto riportato dai media locali, due giovani di origine pakistana di 26 e 23 anni sono stati arrestati.

Secondo quanto riferito, dovrebbero comparire in tribunale questa settimana. Sulla vittima dovrebbe essere effettuato un esame medico per accertare la violenza sessuale.

Un secondo episodio choc a Creta. Un'altra turista britannica era stata violentata da un tassista. La donna di 43 anni ha rivelato alla polizia di essere stata aggredita nella località turistica di Hersonissos dopo che l'uomo l'aveva prelevata da un bar nelle prime ore del 31 maggio scorso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA