CORONAVIRUS

Piombo nei vaccini anti-Covid? No. Ecco cosa contiene davvero (compresi gli eccipienti)

Sabato 6 Febbraio 2021 di Giampiero Valenza
Piombo nei vaccini anti-Covid? No. Ecco cosa contiene davvero (compresi gli eccipienti)

Nei vaccini contro Sars-Cov-2, il virus che causa la Covid-19, ci sono piombo e altri metalli pesanti. E’ questo uno degli assunti delle teorie complottistiche che, sul web e in particolar modo sui social network, cercano di alimentare le posizioni dei no-Vax.

Ma cosa c’è dentro il vaccino? Secondo quanto si legge nelle indicazioni del vaccino Comirnaty (meglio conosciuto come 'vaccino Pfizer/Biontech'), il vaccino contiene 30 microgrammi di mRna, l’Rna messaggero che serve a portare le informazioni al sistema immunitario umano.

L’Rna messaggero è racchiuso in liposomi formati da:

- l’Alc-0315, il (4-idrossibutil)azanediil)bis(esano-6,1-diil)bis(2-esildecanoato)

- l’Alc-0159, il 2-[(polietilenglicole)-2000]-N,N-ditetradecilacetammide

Poi, ci sono gli eccipienti:

- Il Dspc, l’1,2-distearoil-sn-glicero-3-fosfocolina

- Colesterolo

- Potassio cloruro

- Potassio diidrogeno fosfato

- Sodio cloruro

- Fosfato disodico diidrato

- Saccarosio

- Acqua per soluzioni iniettabili

Dunque, niente alluminio, piombo o altro. Semmai, un po' di acqua, zucchero e colesterolo.

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA