Napoli, nel mirino il commercio abusivo: fioccano verbali e sequestri