Napoli, il tabaccaio accotellato: «Sono stato stupido, ho rischiato di morire per difendere la cassa». Newfotosud Sergio Siano

il tabaccaio accotellato:"sono stato stupido, ho rischiato di morire per difendere la cassa"
Newfotosud Sergio Siano