Occhiali scuri e cappello, festa
stile Blues Brothers all'Agorà