Lagerfeld, il bianco e le sorprese (piacevoli) del Sofitel di Singapore