Paolo Brosio nel fango per aiutare la comunità di Campi Bisenzio

foto

«Non potevo rimanere insensibile e restare a guardare dalla mia casa in Versilia tutto quello che sta accadendo. Sono partito e sto lavorando per aiutare gli alluvionati. Anche se è durissima, sono felice di dare il mio contributo». Così il giornalista Paolo Brosio mentre è a Campi Bisenzio (Firenze) dove lavora con Misericordia e Protezione civile. Nell'opera di sostegno a favore della popolazioni colpite ha messo a disposizione anche la onlus «Olimpiadi del cuore».

Paolo Brosio tra gli angeli del fango per aiutare la comunità di Campi Bisenzio: «Non potevo stare a casa, è giusto così»