Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Fedez, quattro mesi dall'operazione

Mercoledì 20 Luglio 2022
foto

22 marzo 2022. Per Fedez una data indelebile, per sempre incisa nella sua memoria. Il giorno della sua operazione per il tumore al pancreas, ma anche il giorno della sua rinascita e del cambio prospettive di vita di un 32enne ricco di successo che ha fatto i conti con la malattia. E da quel giorno così importante sono passati ben 4 mesi. Quattro mesi pieni di emozioni, sempre al fianco di sua moglie Chiara Ferragni, di novità e di duro lavoro che il rapper milanese ha voluto celebrare su Instagram a modo suo. 

Leggi anche > Fedez operato all'addome, il racconto di quei giorni

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da FEDEZ (@fedez)

La rapida ripresa

In quei giorni il mondo del gossip e dello show business accese i riflettori su Fedez. La notizia del suo ricovero al San Raffaele di Milano preoccupò i suoi fan e non solo e tra un'indiscrezione e l'altra ci vollero giorni per sapere che malattia lo avesse colpito e quali fossero realmente le sue condizioni di salute. Ma, una volta dimesso, Fedez ha iniziato a lavorare duramente per tornare al 100%. Un lavoro anche e soprattutto mentale che lo ha portato a condividere con i suoi follower tutti i passi della lunga riabilitazione fisica e mentale. In una sua storia Instagram dichiarò di voler condividere le sue emozioni, i suoi stati d'animo e tutto il dolore che una malattia del genere porta e comporta anche per i familiari per cercare di aiutare chi sta affrontando situazioni simili. Perché dopo l'operazione Fedez ha veramente capito quali siano le cose importanti della vita, quelle per cui valga davvero la pena vivere. E da quel momento in un crescendo di miglioramenti è tornato il Fedez di tutti i giorni.

La sua trasformazione

In poco tempo il Fedez ha cambiato vita. Ha iniziato a godersi i suoi figli e a coltivare il rapporto con Chiara Ferragni. E in una puntata del suo podcast «Muschio Selvaggio», ha dichiarato il suo cambio di prospettiva nei confronti dei soldi. «La salute è il bene più prezioso», la frase fatta per antonomasia, che abbiamo sentito così tante volte da inserirla di default nel cassetto delle banalità, ma che Fedez ha fatto mantra di vita. «Io, prima di avere il tumore, avevo un obiettivo in soldi, adesso non me ne frega più niente. Era 200 milioni», ha detto Fedez nella puntata numero 87 del podcast Muschio Selvaggio parlando di obiettivi e ambizioni con il rapper Lazza e l'immancabile spalla, l’amico Luis Sal, «mi sono detto che non ha senso, e sai perché non ha senso? Perché, metti che arrivi a 200, poi vuoi sempre di più, poi sono 300, poi 400. Poi arrivi al miliardo e comunque ti rendi conto che non è quello il fine». Il problema non è non sapere come spenderli: «li spendi, li spendi. E puoi anche perderli. Il tuo tenore di vita diventa diverso, inizi a spendere in aziende e fare investimenti», ha continuato il giudice di X Factor specificando come la malattia lo abbia cambiato, scandendo le priorità e mettendo al primo posto la famiglia e l'amore. E così pian piano ha ripreso in mano la sua vita, quella vera fatta di cose davvero importanti, tornando sì a cantare, ma anche soprattutto a godere dell'amore dei suoi cari. 

I successi ottenuti

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da FEDEZ (@fedez)

Una ripresa rapida fatta anche di tanti successi. Prima l'uscita del nuovo album «Disumano», diventato doppio disco di platino pochi giorni fa, poi la pace con J-Ax, l'uscita del nuovo singolo «La dolce vita», vera e propria hit dell'estate 2022 insieme all'amico Tananai e Mara Sattei e, infine il concerto benefico a Milano in piazza del Duomo con l'amico ritrovato J-Ax. 

Fedez a 4 mesi dall'operazione

Tutto accaduto in quattro mesi. Quattro mesi vissuti a mille, fatti di dolore, emozioni e gioie, immancabilmente condivisi sui social per la promessa fatta quando ancora si trovava nel letto della sua stanza al San Raffaele di Milano. E, oggi, che sono passati 4 mesi Fedez vuole celebrare il traguardo raggiunto a modo suo. Con i suoi follower. Un traguardo che lo porta a sentirsi meglio con se stesso e con gli altri e che è visibile anche dal punto di vista fisico. Con il duro lavoro e l'allenamento giornaliero, Fedez mira a tornare ad avere il fisico del pre operazione. Così in una Instagram Stories condivide una foto a torso nudo allo specchio dove si nota una massa muscolare sempre più visibile, soprattutto nella zona addominale, quella più colpita dall'intervento. «Non si molla un caz*o», scrive per motivarsi. E sicuramente per continuare a motivare chi ogni giorno lotta in una situazione simile alla sua. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA