Incendi Sicilia, anche Palermo continua a bruciare

Venerdì 30 Luglio 2021
foto

Oltre a Catania, continua a bruciare anche Palermo. Le alte temperature di oggi, sin dalle prime ore della mattina, non hanno aiutato le squadre dei vigili del fuoco, la forestale e la protezione civile impegnate nel domare gli incendi che da ieri devastano la provincia di Palermo. Almeno una decina i fronti su cui sono impegnati uomini e mezzi. Canadair sono in azione nella zona tra Piana degli Albanesi e San Giuseppe Jato dove ieri il fuoco sarebbe partito da cinque punti diversi. 

 

«Da ieri oltre a cercare di inviare le squadre nei luoghi dell'incendio, abbiamo dovuto fare gli psicologi e sostenere i tanti anziani e contadini che in queste lunghissime ore hanno perso tutto quello che hanno realizzato in una vita. In tanti questa notte e oggi ci hanno chiamato in lacrime, non riuscivano a darsi pace nel vedere tutto quel territorio distrutto dalle fiamme». Lo raccontano i vigili del fuoco in servizio alla sala operativa del comando provinciale di Palermo che hanno trascorso già 24 ore a gestire gli interventi nel triangolo tra Piana degli Albanesi, Altofonte e San Giuseppe Jato devastato dalle fiamme.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA