Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Il Covid rialza la testa in Cina: 42 milioni di persone in lockdown

Martedì 15 Marzo 2022
foto

La Cina ha registrato lunedì altri 5.280 nuovi casi di Covid, più che raddoppiando i 2.343 contagi di domenica, un dato che aggiorna i massimi degli ultimi due anni, dalla crisi di Wuhan. Il balzo record, rispetto ai numeri finora registrati, è stato alimentato dall'impennata di focolai di Omicron a livello nazionale, con oltre 3.000 trasmissioni domestiche nella provincia di Jilin, da ieri ufficialmente in lockdown. In totale, tra la città di Shenzhen e l'intera provincia del Jilin, i cinesi in lockdown sono saliti attualmente a 42 milioni.

Bollettino Covid di oggi 15 marzo: 85.288 casi e 180 morti, tasso di positività a 14,5%

Ultimo aggiornamento: 19:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA