Elezioni Francia 2022, ballottaggio Macron-Le Pen: i due candidati al seggio

Domenica 24 Aprile 2022
foto

Urne aperte dalle otto di questa mattina in Francia per il secondo turno delle elezioni presidenziali. Circa 48 milioni di aventi diritto al voto sono chiamati a scegliere fra il Presidente uscente, Emmanuel Macron, e la leader del RN, Marine Le Pen. I seggi rimarranno aperti fino alle sette di questa sera. Nelle grandi città, l'orario di apertura è esteso alle otto. A mezzogiorno, il ministero degli Interni comunicherà i primi dati sull'affluenza, che si prevede in calo.

Anche Emmanuel Macron, dopo Marine Le Pen, ha votato a metà giornata nel seggio della cittadina balneare di Le Touquet, nel nord della Francia, dove ha una casa. Il presidente uscente si è recato al seggio sottobraccio alla moglie, Brigitte, vestita di bianco. La coppia è stata applaudita da una piccola folla che attendeva per applausi, selfie e strette di mano.

Marine Le Pen, candidata del Rassemblement national alle presidenziali, ha votato invece  nel suo collegio di Henin-Beaumont, nel nord della Francia, intorno alle 11. Lo riferiscono i media francesi.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA