CORONAVIRUS

India al collasso, un milione di contagi Covid in tre giorni: ospedali senza ossigeno

Sabato 24 Aprile 2021
foto

La situazione è particolarmente grave nell'area di Delhi. Al Jaipur Golden Hospital 20 persone sono morte durante la notte a causa della mancanza di ossigeno, mentre all'Ospedale della Sacra Famiglia i reparti di terapia intensiva sono allo stremo. «Quasi tutti gli ospedali sono al limite - ha detto alla Bbc Sumit Ray, un medico che lavora nella struttura - Quando finirà l'ossigeno, non ci sarà più molto da fare per molti pazienti». È la fotografia dell'India dove negli ultimi tre giorni sono state segnalate quasi un milione di nuove infezioni (346.786 solo nelle ultime 24 ore). Le vittime riportate sono 2.624, rispetto alle 2.263 del giorno precedente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA