Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Elon Musk: «Potrei morire in circostanze strane»

Lunedì 9 Maggio 2022
foto

Elon Musk: «Potrei morire in circostanze strane».

Se muoio in circostanze misteriose è stato bello conoscervi»: con un tweet l’imprenditore Elon Musk risponde a Dmitry Rogozin, direttore dell’Agenzia Spaziale russa Roscosmos. Tutto parte da una dichiarazione rilasciata ai media russi, nella quale Rogozin sostiene che il sistema satellitare Starlik è utilizzato dal Battaglione Azov asserragliato a Mariupol. Secondo le informazioni russe, precisa Rogozin, è stato consegnato dal Pentagono. Poi il manager dell’agenzia spaziale si rivolge direttamente al miliardario: «Elon Musk è coinvolto nel supporto delle truppe fasciste in Ucraina. E per questo la pagherai, anche se giochi a fare lo scemo…». Musk riprende le parole di Rogozin e replica così.

© RIPRODUZIONE RISERVATA