Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Ciampino, identificato dalla moglie il runner investito in via Appia Antica: è al San Camillo (foto Sciurba)

Sabato 15 Gennaio 2022
foto

Ciampino, il runner investito ieri pomeriggio è stato identificato ieri sera, dalla moglie, che non vedendolo rientrare a casa per ora di cena si è rivolta alla polizia locale della cittadina areoportuale, per chiedere informazioni sul marito, e una volta confermata la notizia è accorsa all'ospedale San Camillo di Roma. Dove l'uomo, un autista dell'Atac , romano, Cristian B. 43 anni è stato operato ieri sera in un delicato intervento chirurgico alla testa. Aveva subito forti traumi cranici nell'investimento mentre attraversava via Capanne di Marino provenendo mentre faceva Jogging dalla via Appia Antica ieri pomeriggio alle 16.30 circa. Sul posto si erano recati il 118 di Frattocchie, un elisoccorso e gli agenti della polizia locale di Ciampino per le indagini e i rilievi diretti dal comandante Roberto Antonelli. Il conducente della macchina è stato denunciato per lesioni stradali gravissime, gli è stata ritirata la patente e sequestrata la sua Nissan Juke, è un 42enne di Marino. Il runner investito è volato per alcuni metri cadendo sulla strada dove ci sono anche basolati e massi romani, lo sfrotunato corridore risiede da alcuni anni a Santa Maria delle Mole, poco distante dal tragico incidente. Foto Luciano Sciurba

© RIPRODUZIONE RISERVATA