Comunali, il voto ai Castelli Romani: da Frascati a Marino, i risultati (parziali)

Lunedì 4 Ottobre 2021
foto

Elezioni comunali ai Castelli Romani, dopo la chiusura dei seggi alle 15 si sono subito delineate le proiezioni delle elezioni amministrative. A Monte Compatri vince Francesco Ferri del centrosinistra superando di netto la soglia del 34% (il Comune ha meno di 15mila abitanti), contro i due avversari Marco De Carolis e Fabio D'Acuti. A Frascati e Marino, quest'ultimo il comune più grande dove si è votato, si va ai ballottaggi. A Frascati, avanti Francesca Sbardella, del centrosinistra, con circa il 40% che è seguita dall'ex sindaco decaduto (liste civiche di centro) Roberto Mastrosanti con il 28% e dalla candidata del centrodestra Emanuela Bruni che si attesta intorno al 15%. A Marino, Stefano Cecchi, candidato centrodestra in quota Lega e liste civiche in vantaggio col 33% seguito dal sindaco in carica del M5s Carlo Colizza al 26%. Questa la situazione al momento, con lo spoglio ancora in corso in molte sezioni . Ieri mattina ha votato nel seggio della frazione di Frattocchie a Marino anche il 3 volte premio nobel per la fotografia Vittorio Storaro, che risiede ai Castelli Romani con la famiglia. A Genazzano vince il sindaco decaduto uscente Alessandro Cefaro, a Rocca di Cave si riafferma la sindaca in carica Gabriella Federici, ad Olevano Romano si conferma sindaco Umberto Quaresima. 

(Foto Luciano Sciurba-Giorgia Fagiolo)

© RIPRODUZIONE RISERVATA