Frosinone, «bentornata a casa»:
il saluto del dirigente del liceo Pellecchia
alla «mamma» della scoperta del secolo

Sabato 21 Maggio 2016
Frosinone, «bentornata a casa»: il saluto del dirigente del liceo Pellecchia alla «mamma» della scoperta del secolo

"Ben tornata nella tua casa". Con queste parole il prof. Salzillo, dirigente del liceo scientifico Pellecchia di Cassino, ha salutato Alessandra Buonanno, la 'mamma' della scoperta del secolo, la ricercatrice che ha partecipato alla più grande rivelazione in campo fisico: l'esistenza delle onde gravitazionali. Alessandra è stata accolta dal dirigente, dai docenti e da alcuni suoi ex insegnanti, tra cui, i professori GIanni D'Orefice, Adalgisa Sidonio e Ciccio Franzese. Nella Sala convegni del liceo ha incontrato gli studenti dell'ultimo anno. A loro ha spiegato, con parole semplici, la scoperta. Il dirigente, al termine dell'incontro, ha consegnato alla ricercatrice una targa e l'albo 1986-1987, anno in cui Alessandra Buonanno ha conseguito la maturità liceale. Nel salutare i ragazzi, la scienziata ha detto loro: «E' importante studiare e fare esperienze all'estero. A voi, ragazzi, auguro, ogni bene». Nel pomeriggio, l'incontro istituzionale in Comune con il sindaco Giuseppe Golini Petrarcone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA