Inquinamento della Valle del Sacco: per la Giustizia c'è un solo colpevole

Venerdì 17 Luglio 2020 di Annalisa Maggi
Inquinamento della Valle del Sacco: per la Giustizia c'è un solo colpevole
Il disastro ambientale della Valle del Sacco per la giustizia italiana, in primo grado, ha un solo colpevole: è il direttore dello stabilimento industriale «Caffaro» di Colleferro.

Quindici anni. Ci sono voluti quindici anni per arrivare alla sentenza di primo grado pronunciata ieri dal giudice monocratico del Tribunale di Velletri, Luigi Tirone, sul processo per reati ambientali nella Valle del Sacco diventata “la Valle dei veleni” dopo...
Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 15:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA