Frosinone, DiFra accontentato: in difesa arriva il terzino Valeri. Caso verso la Cremonese

Frosinone, DiFra accontentato: in difesa arriva il terzino Valeri. Caso verso la Cremonese
di Stefano De Angelis
Mercoledì 31 Gennaio 2024, 13:32 - Ultimo agg. 1 Febbraio, 23:33
3 Minuti di Lettura

«Non abbiamo più terzini, speriamo che il direttore ce ne regali un altro». Era stato questo l'appello di mister Di Francesco dopo il pari esterno di Verona. Sono passati pochi giorni e, alla vigilia della sfida con il Milan, il responsabile dell'area tecnica del Frosinone, Guido Angelozzi, ha chiuso per l'arrivo di Emanuele Valeri, 25 anni, esterno difensivo.

Il giocatore, proveniente dalla Cremonese (Serie B), si è legato al club giallazzurro a titolo definitivo fino al termine della stagione, giugno 2024.

Una trattativa che ha avuto un'accelerazione nella serata di ieri e che, nell'ambito di una sorta d'intesa trilaterale, dovrebbe portare l'attaccante Giuseppe Caso a vestire la maglia grigiorossa della squadra lombarda nella seconda parte del torneo cadetto. Non solo: Valeri, concluso il campionato con i Leoni ciociari, si trasferirà alla Lazio a parametro zero. In estate la società capitolina deciderà poi se mantenerlo in rosa o girarlo in prestito.

Il difensore di fascia, romano, andrà così a rinforzare il pacchetto arretrato della squadra di mister Di Fra ormai da settimane decimato da una serie di infortuni.

Valeri, cresciuto nelle giovanili della Lazio, di cui è tifoso da sempre, si è aggregato in giornata al gruppo canarino: ha preso parte alla seduta di allenamento diretta da Di Francesco e potrebbe scendere in campo già sabato contro i rossoneri di Pioli. Corsa, spinta sulla corsia e resistenza sono le sue principali caratteristiche. Mancino naturale, nella stagione in corso ha trovato poco spazio nella Cremonese a quanto pare non per scelta tecnica, ma societaria, dal momento che non avrebbe concesso il benestare per il rinnovo del contratto, in scadenza a giugno.

Valeri, con un passato anche nel Cesena, era arrivato alla Cremonese nel 2020: nelle ultime tre stagioni, tra campionati di B, quello di A nel 2022-2023 e Coppa Italia, ha collezionato 107 presenze, condite da sette reti, due siglate nella massima serie. Ora il terzino sinistro ricomincia da Frosinone: indosserà la maglia numero 32.

© RIPRODUZIONE RISERVATA