Lazio Pride, migliaia in marcia contro l'omofobia: nel corteo i cartelli con i messaggi di odio sui social VIDEO

Sabato 22 Giugno 2019

Una marcia festosa e colorata per dire di no all'odio omofobo, anche quello espresso in queste settimane attraverso i social network contro il Lazio Pride di Frosinone. Si sta svolgendo senza alcuni tipo di intoppo la marcia della comunità lgbt (lebische, gay, bisex e trans).

Il corteo, come da programma, è partito da piazza Salvo D'Acquisto in direzione via Aldo Moro. Quasi 3mila i partecipanti secondo la Questura, 8mila per gli organizzatori. In ogni caso più di quanti previsti alla vigilia. Segno che l'iniziativa, che per la prima volta è stata organizzata nel capoluogo ciociaro, ha colto nel segno. Tra le bandiere e gli ombrelli colorati spiccano anche dei cartelloni in cui sono stati riprodotti alcuni dei messaggi di odio indirizzati alla manifestazione.
La manifestazione è stata aperta dai portavoce del Pride al grido: «Liberiamo Frosinone dai pregiudizi e dalle discriminazioni»

 

Ultimo aggiornamento: 21:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA