Giovanni Ciacci al Gf Vip, denuncia choc: «Sputi in faccia e minacce di morte per il caso Marco Bellavia»

Sputi in faccia e minacce di morte alla famiglia al supemercato per il caso Marco Bellavia al Gf Vip

Giovanni Ciacci al Gf Vip
Giovanni Ciacci al Gf Vip
di Redazione web gossip
Venerdì 7 Ottobre 2022, 15:57 - Ultimo agg. 18:24
2 Minuti di Lettura

Giovanni Ciacci, la rivelazione choc nell'ultima puntata del Grande Fratello Vip con al centro il caso di Marco Bellavia. Durante la diretta di ieri ha tenuto banco per tutta la prima parte del reality in onda su Canale 5 il tema Marco Bellavia e le accuse di bullismo nei suoi confronti da parte degli altri inquilini della casa. Nel mirino in particolare proprio alcuni concorrenti, ora usciti dalla Casa.

Al conduttore del Gf Vip Alfonso Signorini in diretta tv, Giovanni Ciacci racconta di essere stato minacciato di morte. Ma non solo: «L'altra mattina al supermercato mi hanno sputato in faccia. La mia famiglia ha ricevuto minacce di morte. E l’azienda per la quale lavoro ha ricevuto più di 1000 mail in cui veniva richiesto il mio licenziamento…». 

Signorini in studio ascolta Giovanni Ciacci sbalordito: «Andare al supermercato a fare la spesa e trovare gente che ti sputa e ti chiama bullo è una cosa terribile». Parole che colpiscono chi sta in studio, chi è all'interno della Casa del GF Vip. Ciacci ringrazia per l'avvicinanza mentre Signorini decide di non essere d'accordo con chi usa i social per ferire, per fare solo del male.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA