Grande Fratello Vip 2020, Clizia Incorvaia si sbilancia: «Paolo Ciavarro è il mio genere di uomo, Ivan Gonzalez invece...»

Martedì 28 Gennaio 2020 di Silvia Natella
Grande Fratello Vip 2020, Clizia Incorvaia si sbilancia: «Paolo Ciavarro è il mio genere di uomo, Ivan Gonzalez invece...» (credits Endemol)

«Paolo Ciavarro è il mio genere di uomo». Non ha dubbi Clizia Incorvaia, che al Grande Fratello Vip 2020 finalmente si è sbilanciata. L'ex di Francesco Sarcina è una delle poche donne single dentro la casa e sin da subito ha ricevuto le attenzioni di Ivan Gonzalez, esperto seduttore in tv. In una chiacchierata con Paola Di Benedetto e uno dei ragazzi entrati ieri sera durante la diretta, Clizia si è lasciata andare a una confessione mostrando di preferire il figlio di Eleonora Giorgi all'aitante spagnolo.

Leggi anche > Grande Fratello Vip 2020, Valeria Marini nega il flirt con Antonio Zequila e lui si arrabbia: «Non farmi passare per bugiardo»

«Ivan sa sedurre ed è carino, ma io già ero fatta in un modo, con una figlia di quattro anni e una separazione che non mi è ancora stata data non faccio niente. Non lo facevo a 18 anni, lo faccio ora?», ha sottolineato Incorvaia, mentre Paola Di Benedetto parlava della bellezza di Gonzalez. «Da fuori noi avevamo visto del feeling tra Clizia e Ivan», ha spiegato l'ex Madre Natura.


«Si approcciava a me perché ero l’unica single giovane. Io preferisco un altro tipo di uomo. Paolo è il mio genere, anche se non ci ho mai fatto niente. Onestamente, tra tutti è quello che si avvicina di più a quello che mi piace, poi non c’è stato niente, attenzione», ha aggiunto Incorvaia. 

Chissà se tra i due non possa nascere presto qualcosa. Questa edizione si è dimostrata 'povera' di inciuci, forse perché nella casa sono entrate persone fidanzate e sposate. Già Eleonora Giorgi aveva previsto che Clizia avrebbe potuto suscitare interesse in suo figlio con la sua testa e i suoi modi. Senza dimenticare che ieri il piccolo Ciavarro ha salvato dalla nomination proprio la bella siciliana. Sui social sono nate molte pagine di supporto alla coppia. Staremo a vedere. 
 

Ultimo aggiornamento: 11:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA