Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Aerei privati per voli brevissimi (anche di 10 minuti), celebrità nel mirino degli ambientalisti: ecco chi sono quelli che inquinano di più

Dalle Kardashian al pugile Mayweather e Drake, fino a Taylor Swift

Martedì 2 Agosto 2022
Aerei privati per voli brevissimi, celebrità nel mirino degli ambientalisti: ecco chi sono quelli che inquinano di più

Una ricerca ha svelato chi sono le celebrità che inquinano di più utilizzando jet privati, per voli brevi e non strettamente necessari. Secondo i dati di CelebJets, pagina Twitter che si occupa proprio di tracciare le rotte dei voli dei Vip, l'aereo privato di Kim Kardashian ha effettuato quattro voli di meno di 20 minuti negli ultimi due mesi. La sorellastra Kylie Jenner ne ha fatti addirittura il doppio. Il 24 luglio scorso un volo della Kardashian si è alzato in volo per una tratta lunga appena 10 minuti. l viaggio ha richiesto 81 galloni di carburante ed ha emesso 1 tonnellata di anidride carbonica (CO2), più o meno lo stesso di un'auto a gas che emette guidando per sei mesi.

 

Le celebrità che inquinano di più

Le Kardashian, che hanno il primato dei voli privati effettuati quest'anno, non sono ovviamente le uniche ad abusare del lusso senza badare all'inquinamento. Come loro, anche il rapper Drake usa spesso il suo jet (soprannominato "Air Drake"), con il quale ha effettuato cinque voli dal 30 maggio al 24 luglio 2022. E seppure il numero di voli appare contenuto, c'è da segnalare che l'aereo del cantante avrebbe comunque prodotto la maggior parte delle emissioni di anidride carbonica, a causa delle sue dimensioni.

 

Taylor Swift, sedici giorni in volo

Tra le celebrità citate, scrive l'Indipendent, ci sono anche Steven Spielberg, Mark Wahlberg e il pugile Floyd Mayweather, tutti accusati di prendere voli privati per tratte molto brevi. L'agenzia Yard Group, analizzando i dati di CelebJets, ha messo nel mirino degli ambientalisti anche Taylor Swift, che avrebbe trascorso quasi 16 giorni interi di tempo in volo quest'anno, emettendo 8.293,54 tonnellate di Co2 e percorrendo una media di circa 140 miglia per tratta, secondo la ricerca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA