Ilary Blasi, il retroscena: «Ho lasciato la tv due anni per stare vicino a Francesco Totti»

Venerdì 23 Luglio 2021 di Danilo Barbagallo
Ilary Blasi (Instagram)

Ilary Blasi rivela il motivo della sua assenza dalla tv, terminata con il suo ritorno alla conduzione dell’ultima edizione dell’Isola dei Famosi. Ilary Blasi ha infatti deciso tempo fa di prendersi una pausa, per motivi di famiglia, dal piccolo schermo.

 

Leggi anche > Oroscopo Paolo Fox del fine settimana

 

 

 

 

Ilary Blasi e il temporaneo addio alla tv

 

La pausa dalla tv di Ilary Blasi coincide infatti con la sofferta decisone di Francesco Totti di lasciare la Roma e appendere gli scarpini al chiodo: «Smettere di giocare non è facile per un calciatore – ha spiegato in un’intervista ad “F” -  e sicuramente su Francesco hanno pesato turbolenze, paure, fragilità, dispiaceri».

Ilary ha deciso di stare al fianco del marito: «Abbiamo vissuto un mix di sensazioni sconosciute, bisognava metabolizzare il momento e superarlo. Io ho deciso di non lavorare per due anni, ho lasciato la conduzione del Grande Fratello Vip, ma penso sia normale che una coppia davanti alle difficoltà si unisca. Questo ci hanno insegnato i nostri genitori e questo io e Francesco cerchiamo di trasmettere ai figli».

 

 

 

 

Dopo tre edizioni di successo del Grande Fratello Vip, Ilary Blasi ha continuato con programmi meno impegnativi come il Summer Festiva e gli Eurogames, per poi smettere e tornare in tv con l’Isola dei Famosi 2021. Il lavoro però rimane per lei molto importante: «È una questione di libertà, anche di poter dire un giorno: sai che c’è, io me ne vado. Nella vita non si sa mai, le cose con Francesco funzionano ma tutto può cambiare. E io voglio poter decidere, non stare appesa a un uomo».

Ultimo aggiornamento: 20:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA