Ilary Blasi prende in giro Totti a Verissimo: «Il mio libro? Lui non li legge, ma forse comincerà adesso»

La conduttrice romana, ospite a Verissimo nel salotto di Silvia Toffanin ha parlato del suo libro

Ilary Blasi prende in giro Totti a Verissimo: «Il mio libro? Lui non li legge, ma forse comincerà adesso»
Ilary Blasi prende in giro Totti a Verissimo: «Il mio libro? Lui non li legge, ma forse comincerà adesso»
di Cristina Siciliano
Domenica 28 Gennaio 2024, 20:49 - Ultimo agg. 21:09
2 Minuti di Lettura

Ilary Blasi continua a mettere i puntini sulle "i" con tutta la sua ironia. Le rivelazioni sono nel libro, Che stupida, che esce il 31 gennaio, ma nelle ultime ore, la conduttrice romana, ospite a Verissimo nel salotto di Silvia Toffanin è partita spiegando del suo libro. «Il titolo è provocatorio e sta ad indicare che "non me ne sono resa conto"». Il tema ovviamente è la rottura con Francesco Totti e non sono mancate le frecciatine durante l'intervista. «Lui che legge un libro? Silvia, dai... non lo so, forse comincerà adesso». Così Ilary Blasi ha lanciato una stoccata all'ex marito Francesco Totti.

Ilary Blasi a Verissimo

«La nostra famiglia oggi non è allargata ma è "ammozzata" - ha continuato ironica Ilary Blasi -.

Io l'equilibrio l'ho trovato e spero di trovarlo anche in questa situazione». Tra i tanti argomenti, Silvia Toffanin non ha potuto fare a meno di chiedere «qual è il suo rimpianto in questa storia». Ilary Blasi senza filtri è stata più che diretta spiegando quando ha iniziato a «rendersene conto». «Quando ho scoperto tutto mi sono sentita davvero stupida - ha sottolineato Ilary Blasi -. Ricordo delle sensazioni miste: malinconia, tristezza e gioia. Non ho alcun rimpianto e rimorso. Anche io avrò sbagliato qualcosa ma nell'affrontare la situazione non mi sento di avere dei rimpianti».

La conduttrice romana ha aggiunto: «Quando ho iniziato a capire qualcosa? Silvia, lui non si presentò al mio compleanno ed utilizzò la scusa del lavoro. Naturalmente non era così».

© RIPRODUZIONE RISERVATA