Sanremo 2020, Nicola Savino come Achille Lauro e la battuta hot a Detto Fatto. Bianca Guaccero: «Sto sudando»

Giovedì 6 Febbraio 2020
Sanremo 2020, Nicola Savino come Achille Lauro e la battuta hot a Detto Fatto. Bianca Guaccero: «Sto sudando»
Sanremo 2020 sta monopolizzando i palinsesti Rai. A Detto Fatto Jonathan Kashanian ha fatto una battuta hot su Nicola Savino. Il conduttore dell'Altro Festival su Raiplay ha indossato una tutina imitando Achille Lauro, che si è spogliato in diretta mentre cantava. Kashanian ha commentato il siparietto facendo un confronto tra "conchiglie": «Lì dove non batte il sole hai vinto tu». E Bianca Guaccero è intervenuta dicendo: «Io sto sudando».  

Leggi anche > Sanremo, ascolti record: share al 53,3%. Amadeus: «Sogno a occhi aperti. Oggi finiremo prima»​

Achille Lauro ha stupito tutti quando è salito sul palco dell'Ariston. Prima coperto con un mantello e poi seminudo con una tutina dorata. All'indomani della prima puntata, tutti parlavano di lui. Alcuni lo hanno associato ad artisti senza tempo come David Bowie o Renato Zero, altri hanno sottolineato che non ha fatto nulla di innovativo. C'è anche chi si è divertito ad abbinarlo a Elettra Lamborghini, che si è esibita durante la seconda puntata con un'altra tuta, sempre aderente ma più ingobrante. 
 

Achille Lauro, che a Sanremo porta il brano 'Me ne frego', ha detto di essersi ispirato alla celebre scena attribuita a Giotto in una delle storie di San Francesco della basilica superiore di Assisi. Il momento più rivoluzionario della sua storia in cui il Santo si è spogliato dei propri abiti e di ogni bene materiale per votare la sua vita alla religione e alla solidarietà. © RIPRODUZIONE RISERVATA