EDITORIALE

di Pietro Gargano

Fare il giornalista al tempo dei social media non è un giro di valzer. Uomini di cultura e di talento avevano dato l’allarme per tempo. Umberto Eco, ad esempio, disse che “danno diritto di parola a legioni di imbecilli che prima parlavano solo al bar dopo un bicchiere di vino, senza danneggiare la collettività. Venivano subito messi a tacere, ora hanno lo stesso diritto di parola di un Nobel. È l’invasione...

... continua

Glocal
Global
Le altre notizie
  SEGUI
IL MATTINO
       
promo shop
Facile.it
ricordi di infanzia
Le Light

Russia, 2018, via ai quarti di finale: chi vincerà?

RISULTATI

Il cielo oggi vi dice che...
Branko legge e racconta le parole delle stelle, segno per segno...
DILLO AL MATTINO (scrivi a ditelo@ilmattino.it)
ANIMALANDO
NAPOLI SMART
SAPORI della CAMPANIA
GOSSIP
QUICKMAP