Casavatore, 37enne stroncata da malore sotto la lampada abbronzante

Sabato 18 Marzo 2017 di Marco di Caterino

Tragedia a Casavatore. Una donna di 37 anni, di Napoli, è stata colta da un improvviso malore mentre stava effettuando una seduta di lampada abbronzante in un centro solarium. Anche il marito si era sottoposto al trattamento ed è stato lui a tentare di soccorrerla, per primo, trasportandola all'ospedale San Giovanni Bosco di Napoli, dove però non c'è stato più nulla da fare.
 


La coppia, che ha due figli di 4 e 8 anni, frequentava abitualmente il centro regolarmente autorizzato per l'attività. Il solarium è stato comunque posto sotto sequestro su disposizione dell'autorità giudiziaria e la salma trasportata nell'istituto di medicina legale del Secondo Policlinico di Napoli per l'autopsia. Indagano i carabinieri di Casavatore diretti dal luogotenente Rosario Tardocchi che, in serata, hanno anche ascoltato la versione dei fatti della titolare della struttura.
 
 

Ultimo aggiornamento: 19 Marzo, 08:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA