Fumata bianca nella notte: intesa tra Comune di Napoli e sindacati, l'Anm è salva

ARTICOLI CORRELATI
di Pierluigi Frattasi

16
  • 323
Svolta sul salvataggio Anm. Raggiunta nella notte l’intesa tra i sindacati e l’amministrazione comunale sul nuovo piano di risanamento. Attorno alle 3,45 è stata sottoscritta un’ipotesi di protocollo tra l’amministrazione aomunale, l’azienda e le organizzazioni sindacali che sarà sottoposta, nelle forme individuate da ciascuna sigla, a consultazione tra i lavoratori nelle prossime ore, per essere ratificata entro il 30 ottobre.

Tra le novità, sparisce il prolungamento di metro e funicolari fino alle 2 di notte  il venerdì. Si farà solo il sabato. Mentre per quattro giorni a settimana, compreso quindi il venerdì, le funicolari chiuderanno alle 00,30.
 
Venerdì 20 Ottobre 2017, 09:26 - Ultimo aggiornamento: 21-10-2017 08:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 16 commenti presenti
2017-10-20 10:04:27
sempre la stessa cosa....poi va tutto a scatafascio...una citta ridicola fino al midollo!
2017-10-20 11:08:45
Come fa un'azienda a risanarsi se le persone sono sempre le stesse. Faranno voto di castità?
2017-10-20 09:42:01
per salvare un azienda al baratro del collasso ci sono da fare salti mortali, risanare milioni e milioni di debiti che indubbiamente verranno sottratti dalle tasche dei cittadini tramite aumenti dei biglietti ed anche di altre tasse diverse dai biglietti, quando invece un'azienda del genere che per anni riesce a creare solo disagi e disservizi meritava solo di fallire a favore delle aziende private.
2017-10-20 11:49:28
Non siè mai visto un'azienda salvarsi per uno pseudoaccordo sindacale e dando agli autisti un aggio sui biglietti che dovrebbero emettere e che obbligheranno semplicemente i portoghesi a salire da dietro o al centro. Ancora una volta si è mascherato l'iniezione di danaro pubblico sottratto ad altri scopi dietroa uno pseudopiano che cambierà benpoco.
2017-10-20 12:20:49
Quando si tratta di lavorare i sindacati sono sempre contro il dovere, a loro interessa solo il denaro gratis alla faccia dei contribuenti. niente extra turni e niente dimezzamento di salario, niente licenziamenti di parassiti "non idonei" che prendono dai 75 a 95 000 euro + premi senza fare un tubo , che guarda caso son tutti sindacalisti.

QUICKMAP