Napoli, il Masaniello della movida: «Se non dormi impazzisci così ho lanciato quel vaso» | Video

di ​Pietro Treccagnoli

28
  • 648
Esasperato. Come tanti residenti napoletani del centro storico che diverse notti della settimana non riescono a dormire per il frastuono della movida selvaggia. Il cittadino in questione abita a Chiaia, qualche giorno fa è sbottato e ha lanciato dal balcone un vaso con una pianta (che non ha colpito nessuno). Lo hanno ribattezzato il «Masaniello di Chiaia»: «Non ce la facevo più - racconta al Mattino - erano le 2.40 della notte, ero esasperato ma ancora cosciente. Non volevo far male a nessuno, anche se oggi non lo rifarei. Eppure avevo chiesto di smettere con quella musica a tutto volume. Ho minacciato di lanciare giù un vaso. Dalla strada mi hanno incitato a farlo, e io l’ho fatto. La verità è che a Napoli non ci sono regole e controlli, a noi residenti non rimane che chiedere i danni, come hanno fatto a Brescia».
 

Continua a leggere sul Mattino Digital
Martedì 24 Ottobre 2017, 09:06 - Ultimo aggiornamento: 24-10-2017 20:50
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 28 commenti presenti
2017-10-24 18:43:10
La poca gente per bene di napoli muore sepolta dalla massa di giovani falliti cui è composta napoli! Questa è la verita!!! orde di ragazzi che hanno buttato il proprio futuro nella melma in una città chr solo un drink puo offrire. Auguri a voi grandi e piccini che restate ne vedrete delle belle!
2017-10-24 18:34:44
passo 1: andare agenzia immobiliare; passo 2 firmare il mandato di incarico; passo 3 cercare nuova casa! Come ho fatto io. Se aspetti che le istituzioni ti risolvono il problema, penso che giù arriverai a lanciare un intero vivaio passando un guaio. Io se potessi andrei via dall'italia, ma per il lavoro consolidato almeno e per i problemi simili ai tuoi se non peggio (nella mia scala c'erano persone ai domiciliari, non ti dico i notai che venivano a visitarlo) quindi ho cambiato proprio casa.
2017-10-24 17:39:52
..la soluzione ??..semplice!!..instaurare il fermo di polizia dopo l'una di notte per tutti cani e gatti e...topi compresi..inoltre vietare la vendita di prodotti alcolici nei locali della MOVIDA insomma ..SEVERITA' ASSOLUTA!!...ovviamente DE MAGISTRIS permettendo...
2017-10-24 17:39:07
Quando lo Stato arretra nelle proprie funzioni fino a scomparire... I cittadini non hanno altra soluzione che la "legittima difesa"...
2017-10-24 16:58:18
E una vergogna!! ormai l incivilta e divenuta movida, non si ha piu rispetto per niente e nessuno..il sindaco che fa?? e le istituzioni? Polizia?? inesistenti.. stato dell abbandono..Napoli e magica, bellissima e ne sono orgoglioso..per la gestione, il mantenimento, la pulizia, l ordine e servizi e a terzo mondo.

QUICKMAP