Napoli violenta, 17enne in ospedale accoltellato al collo dopo una lite in piazza

ARTICOLI CORRELATI
di Nico Falco

7
  • 135
Un ragazzo di 17 anni è stato medicato ieri sera, intorno alle 20, al pronto soccorso dell'ospedale dei Pellegrini per ferite da coltello alla regione mastoidea destra, tra l’orecchio e il collo; i due tagli non sono profondi, dopo gli accertamenti è stato dimesso con prognosi di sette giorni.

Il giovane, che risulta incensurato, ha raccontato che poco prima, mentre si trovava sul corso Amedeo di Savoia, all’altezza di un distributore di carburante in disuso, aveva litigato con due coetanei sconosciuti che lo avevano insultato; solo dopo, mentre tornava a casa, si era accorto che stava perdendo sangue dal collo ed era quindi andato in ospedale.

Le indagini sono affidate al commissariato Montecalvario della Polizia di Stato.
Mercoledì 11 Aprile 2018, 11:56 - Ultimo aggiornamento: 11-04-2018 15:36
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 7 commenti presenti
2018-04-11 12:08:09
Purtroppo la triste esperienza di Arturo non ha insegnato niente... e la cosa non mi meraviglia: finchè le istituzioni, a cominciare dal nostro sindaco che pensa solo alle operazioni di facciata ed alle sagre, continueranno a latitare, ne conteremo altre di vittime... ma qui forse aspettano che qualcuno ci rimetta la pelle...
2018-04-11 21:36:40
Che intendi? Vuoi mettere un agente delle forze dell'ordine ad ogni distributore di benzina? Oppure ogni 10 metri? Attendiamo le tue proposte per la soluzione.

QUICKMAP