Berlusconi cade sul palco a Isernia, poi continua il comizio

Berlusconi cade sul palco a Isernia, poi continua il comizio elettorale
Incidente per Silvio Berlusconi che si trovava a Isernia a conclusione di un comizio per sostenere Donato Toma, candidato regionale in Molise. Il Cav è inciampato sul palco prima di rialzarsi, senza conseguenze, aiutato dallo stesso Toma.

LEGGI ANCHE ----> Salvini, ultimatum a Di Maio e Berlusconi



«Di Maio è bravissimo nel parlare ma non è laureato e non ha mai lavorato: come si può pensare di affidare 60 milioni di italiani a chi non ha esperienza. Il presidente della repubblica, che è di buon senso, non può commettere un'azione così ingiustificata e ingiustificabile». Così Silvio Berlusconi ha continuato il comizio parlando dell'eventuale incarico di governo affidato al capo politico M5S.

Sabato 14 Aprile 2018, 18:48 - Ultimo aggiornamento: 16 Aprile, 10:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 9 commenti presenti
2018-04-14 21:12:24
mi si fa giustamente notare: non c'è bisogno di tirar fuori non laureati sfaccendati di 40 anni fa. perchè, forse che matteo salvini è plurilaureato? ha forse mai lavorato?
2018-04-14 20:58:13
facci capire, mr. bunga bunga: e perchè, dico per dire, nel 1983 non hai detto "CRAXI non è laureato e non ha mai lavorato, come si può affidargli 60 milioni di italiani"? mettici pure che craxi aveva un partito al 12%, di maio ce l'ha al 32.....
2018-04-14 20:37:56
Continua così con la storia di Di Maio non laureato: alle prossime elezioni gli farai prendere un altro 20% !
2018-04-14 20:22:14
Credo che almeno la memoria,agli Italiani sia restata,perseverare e' diabolico.

QUICKMAP