Ponte Morandi, Autostrade e Toninelli: piena fiducia nella magistratura

Ponte Morandi, Autostrade e Toninelli: piena fiducia nella magistratura
«Massima fiducia nel lavoro dell'autorità giudiziaria». È quanto afferma Autostrade per l'Italia «in relazione alle iniziative della Procura di Genova, che ha proceduto alla notifica degli avvisi di garanzia - oltre che agli altri soggetti coinvolti - ai dirigenti di Autostrade per l'Italia a vario titolo interessati dalla vicenda del tragico crollo del ponte Morandi». La società - conclude la nota - «è impegnata a collaborare attivamente per accertare le cause e le dinamiche di quanto accaduto e le responsabilità, qualora esistenti, dei singoli».

LEGGI ANCHE Ponte Morandi, 20 indagati per la strage. Lo scambio di email: «I tiranti non reggono»

«Piena fiducia nella magistratura» è stata espressa anche dal ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli in un'intervista al Gr1 Rai. «Assolutamente no», risponde ad una domanda del Gr1 su un eventuale necessità di chiedere scusa spiegando che i ministri cambiano ma dirigenti e funzionari rimangono.
Venerdì 7 Settembre 2018, 13:31 - Ultimo aggiornamento: 07-09-2018 14:15
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP