«Questa Lega è una vergogna»,
è rivolta contro la Pontida del Sud

25
  • 1364
Si chiama questalegaeunavergogna.it il sito creato sul web dai promotori di un manifesto contro la due giorni che la Lega sta organizzando per il 29 e 30 settembre a Campagna, in provincia di Salerno: si tratta della prima kermesse campana del partito di Salvini, di cui non si conosce ancora il programma ma alla quale dovrebbero partecipare vari big nazionali del Carroccio. Una sorta di Pontida del Sud che non piace ai firmatari del manifesto, tra i quali gli scrittori Roberto Saviano e Maurizio De Giovanni e l'ex sindaco di Lampedusa Giusy Nicolini.

«Saremo anche noi a Campagna il 29 e 30 settembre: per rivendicare ciò che siamo, noi popolo antifascista e antirazzista a difesa dei diritti civili, sociali e politici. Invitiamo tutto il Paese a partecipare perché è nei valori della Resistenza che ci siamo sempre riconosciuti come appartenenti di uno stesso popolo», si legge nel manifesto anticipato oggi nelle pagine napoletane di Repubblica.

«Per oltre vent'anni la Lega Nord e Matteo Salvini hanno riservato al popolo del Sud Italia gli insulti più violenti e spregevoli. Gli effetti di tale propaganda sono riscontrabili negli episodi di razzismo e di discriminazione nei confronti dei meridionali, un odio che ancora oggi alberga nei leghisti di vecchia data, trasferito solo qualche anno fa contro i nuovi 'nemicì, i migranti. Noi non dimentichiamo».
Sabato 8 Settembre 2018, 11:17
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 25 commenti presenti
2018-09-08 13:40:08
Ma come si fa? ma al di là di qualsiasi concetto politico anche accettabile, mai votare per la lega nord. Ci hanno detto e fatto di tutto ed oggi non è cambiato nulla. Sono gli stessi. Cari meridionali tutti, possiamo fare tutte le considerazioni politiche del mondo, ma non ci facciamo prendere in giro oltremodo da questi personaggi. Non dimentichiamo quello che ci hanno detto e fatto
2018-09-08 13:05:28
Non me la prendo con quelli del carroccio sconquassato perchè fanno il loro gioco, ma con questi poveri quattro gatti spelacchiati di meridionali che gli corrono dietro o per piccoli interessi personali o perchè hanno abboccato alle promesse di "padania is not Italy".
2018-09-08 14:52:12
cacciate gli invasori
2018-09-08 15:55:27
Premesso che io sono un meridionalista e per giunta antileghista. Ma lo abbiamo mai formato e votato un partito che guarda al SUD?
2018-09-08 15:48:37
Sì sono razzista!! 4rinnegati che per opportunismo sono pronti a vendersi a quelli che fino ad ieri li deridevano e li offendevano!! In quanto ai valori della resistenza sono validi soprattutto adesso che il paese si è consegnato agli eredi del centro!!!!

QUICKMAP