Mostra i genitali a due ragazze e poi fugge: è caccia al maniaco

di Nicola Sorrentino

0
  • 77
NOCERA INFERIORE. Molesta due ragazze in pieno centro cittadino, per poi fuggire. E' accaduto lo scorso sabato notte, a Nocera Inferiore. Protagonista un uomo di mezza età, già con precedenti specifici, che nei pressi di via Petrosini, non lontano dalla scuola "Galizia", aveva atteso due ragazze per mostrar loro i genitali. Erano trascorse le 3 di notte. Durante quella fascia oraria, una delle due ragazze era stata avvicinata da un uomo, che aveva cercato prima di attirare la sua attenzione a parole, per poi mostrarle i genitali. Alla vista di quella scena, la ragazza ha urlato, attirando l'attenzione degli amici ma anche di diversi residenti, svegliati nel cuore della notte. Quando poi la ragazza, insieme ad un'amica, è tornata all'auto per rincasare, ha nuovamente visto l'uomo che, a passo svelto, si è diretto verso di loro ma senza fermarsi. Anche in quell'occasione, entrambe hanno urlato per chiedere aiuto. Il molestatore in questione era stato già segnalato in passato per precedenti simili, denunciati sempre fuori alle scuole. Due giorni fa un nuovo episodio. Alle forze dell'ordine il compito di capire se si tratta dello stesso uomo, già denunciato in passato.
Lunedì 10 Settembre 2018, 11:14
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP