Addio a Bartone, sindaco storico:
sette mandati con la fascia

di Gianluca Brignola

0
  • 14
PUGLIANELLO - Lacrime, commozione e il dolore di un'intera comunità. Un dramma collettivo, quello vissuto nella giornata di ieri a Puglianello per la scomparsa, all'età di 63 anni, del sindaco Tonino Bartone, al termine di una lunga e terribile malattia. La notizia si è diffusa rapidamente, nella tarda mattinata, facendo sin dalle prime battute il giro dell'intera provincia. Il decesso è avvenuto alle 12.30 presso l'abitazione del primo cittadino, a poca distanza dal centro abitato. Al suo fianco la moglie Mirella e i due figli Giuseppe e Valentino. Da lì un flusso continuo e ininterrotto di amici e conoscenti, praticamente tutto il paese, tutta la valle Telesina che ha atteso dapprima l'arrivo del feretro presso la casa comunale, in via Pitò, riversandosi poi in maniera ordinata e composta nella camera ardente allestita all'interno dell'aula consiliare. Nel pomeriggio di oggi, alle 17.30, il funerale presso la parrocchia di San Giacomo Apostolo, che sarà celebrato dal vescovo della diocesi di Cerreto don Mimmo Battaglia e dai parroci don Riccardo Pulcrino e don Pino Di Santo. Proclamato il lutto cittadino. Un ultimo doveroso omaggio all'uomo, al sindaco, al rappresentante delle istituzioni, alla fascia tricolore indossata sino all'ultimo respiro.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Martedì 11 Settembre 2018, 11:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP