Napoli, la lite con lo sconosciuto finisce nel sangue: 38enne ferito a colpi di pistola

8
  • 54
Alla polizia ha raccontato di aver avuto un diverbio per futili motivi con un giovane sconosciuto che prima lo ha colpito a calci e pugni, poi ha estratto una pistola e gli ha sparato alle gambe. Un uomo di 38 anni è stato ferito la scorsa notte, in via San Biagio dei Librai, nel centro di Napoli ed è ora ricoverato in ospedale. Il colpo di pistola ha provocato la frattura della tibia e del perone. Il racconto della vittima - ora al Loreto Mare - è al vaglio degli investigatori.
Martedì 11 Settembre 2018, 09:56 - Ultimo aggiornamento: 11-09-2018 12:28
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 8 commenti presenti
2018-09-11 10:29:32
non a caso il fattaccio e' avvenuto dove e' affisso un manifesto di un centro sociale , molto in voga in questi giorni con la benedizione di quell' INUTILE che siede a palazzo s.giacomo a danno della citta'
2018-09-11 12:35:39
E quale sarebbe la relazione tra un centro sociale e la gambizzazione di una persona? Illuminami genio
2018-09-13 08:47:31
Vabbè stai a pezzi
2018-09-11 17:59:04
quoto
2018-09-11 13:17:11
è stato un sinistrato dei centri sociali perchè la vittima laveva sgridato che aveva disegnato Salvini a tenta giù.

QUICKMAP