Floro Flores a Bagnoli, De Luca:
«Netto dissenso sul commissario»

ARTICOLI CORRELATI
6
  • 5
Sulla scelta di Francesco Floro Flores come commissario per Bagnoli «la Regione ha espresso e motivato il suo netto dissenso rispetto alla scelta fatta dal governo che quindi ora si assumerà tutte le responsabilità della vicenda Bagnoli, mentre noi vigileremo». Lo ha detto il presidente della Regione Campania,Vincenzo De Luca, nel corso del suo spazio settimanale su Lira Tv.

«Abbiamo perso 4 mesi - ha aggiunto De Luca - per nominare il commissario nuovo e la Regione Campania ha espresso parere negativo per diverse ragioni che abbiamo spiegato». De Luca ha citato «la mancanza di esperienza amministrativa specifica, visto che Bagnoli è ormai un grande groviglio amministrativo, e situazioni di conflitto di interessi, essendo il nominato presente nella Cassa Depositi e prestiti e in società collegate a Cassa in conflitto con la gestione di Bagnoli. Ora il governo si assumerà tutte le responsabilità della vicenda Bagnoli, noi vigileremo, prenderemo forse qualche altra iniziativa, ma in ogni caso vigileremo perché non si concretizzino interessi in conflitto. Vedremo come evolverà la situazione».
Venerdì 12 Ottobre 2018, 16:44 - Ultimo aggiornamento: 12-10-2018 18:09
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 6 commenti presenti
2018-10-12 17:41:24
BASTA LITIGI. La gente di Bagnoli vuole la bonifica e la riqualificazione urbana dell'area, non giochini politici.

QUICKMAP